Spazio SV

Dal 4 al 30 settembre 2021

Vernissage
sabato 4 settembre, ore 18

Orario: 10,30 – 12,30 / 16,00 – 19,00 
chiuso il lunedì 
Ingresso libero

GREEN PASS

 

 

In concomitanza con il Festival del Cinema di Venezia, lo SPAZIO SV – Centro Espositivo San Vidal ospiterà dal 4 al 30 settembre la mostra collettiva dal titolo “Micromondi”.

Micromondi sono spazi di relazioni, esperienze sensuali, azioni, luoghi, tempi, linguaggi. Essi ricreano la realtà, plasmano la materia della loro identità facendone uno spazio irripetibile: sono infinite realtà, parallele, uniche, ma nella loro eccezionalità donano allo sguardo esterno la possibilità di cercare significati interconnessi, immaginare legami, dialoghi non detti, volontarie rotture, definizioni per contrapposizione.

Sono occasione di gioco tra mente e sguardo, un gioco in cui interrogativi e ipotesi si moltiplicano quanti più sono i micromondi che si palesano e si raccontano.

Da qui l’idea di impostare la mostra rievocando l’impatto emotivo della mirabile scena dei quadri della “Migliore offerta” di Tornatore. L’accumulazione di immagini suscita stupore e smarrimento, con un’intensità emotiva che nasce dalla tradizione della quadreria secentesca: ma laddove in passato le opere d’arte colmavano lo spazio senza porre domande esplicite, qui si vuole rileggere l’antico gusto nella prospettiva di un’aggregazione di significati, volutamente forzata, così da scatenare un gioco che moltiplica se stesso. Obbligando le opere al dialogo, scaturiscono ipotesi e si moltiplicano le potenzialità di percezione.

Artisti: 
GIORGIO ANTONINI, ADRIANA BACCIN, ALESSANDRO BELTRAMI, ELENA BORBONI, GIOVANNI CHERUBINI, ROBERTA FACCHIN, MASSIMO FERRI, DEBORA FERRUZZI CARUSO, IMMACOLATA GIORDANO, MAURA MATTIOLO, DONATELLA MODOLO, ELISABETH RASS, SABINA ROMANIN, MARIA PINA SALLEMI

FOTO

RASSEGNA STAMPA